#Centralina aggiuntiva potenziamento Dacia Duster 1,5dci 116cv 4x2

Centralina aggiuntiva potenziamento Dacia Duster 1,5dci 116cv 4x2

Seletron Performance

Centralina aggiuntiva potenziamento Dacia Duster 1,5dci 116cv 4x2
Il marchio Dacia negli ultimi anni ha conquistato una buona fetta del mercato, e questa Duster 1,5dci 116cv è una delle più vendute. Vediamo velocemente di che auto si tratta e soprattutto che motore monta, premessa per poter parlare delle possibilità di tuning, ovvero di incremento delle sue prestazioni.
Da anni Dacia utilizza 1500 Diesel di derivazione Renault, i motori vengono personalizzati, cosi come i software delle centraline ECU, poi istallati sotto il cofano dei vari modelli, tra questi anche sulla Duster 1,5dci.

Motore e prestazioni della Dacia Duster 1,5dci 116cv 4x2
Il motore è un 4 cilindri in linea che ha una cilindrata di 1461 cc, dispone ovviamente di turbocompressore ed intercooler ed ha un moderno impianto di iniezione di gasolio di tipo common-rail. La sua potenza massima è di 116cv espressi a 3750 giri al minuto mentre il valore massimo di coppia è di 260Nm disponibili a 2000 giri al minuto. Questi valori, consentono alla SUV-fuoristrada di toccare una velocità massima di poco più di 180km/h e di accelerare da fermo fino a cento km/h in 10,5 secondi (forse il dato più dolente nel complesso), questi sono i dati della versione con cambio manuale a 6 marce con trazione anteriore.

Come aumentare la potenza e la coppia di Dacia Duster 1,5dci 116cv 4x2
Anche in questo caso, una raffinata gestione dei parametri di pressione iniezione gasolio e pressione del sistema di sovralimentazione consentono un ottimo incremento della risposta del motore con incrementi di coppia elevati (ricordiamo che parliamo di un 1500) ed altrettanto elevati sono gli incrementi di coppia raggiungibili. Per gestire correttamente un sistema di iniezione cosi evoluto, è necessario utilizzare una centralina aggiuntiva digitale in grado di elaborare i segnali del sistema di gestione motore in modo puntuale e preciso, lo si ottiene con un intervento mirato basato su software specifico messo a punto per il 1500dci Dacia. La centralina aggiuntiva è CHIPBOX opportunamente programmata per intervenire sul sensore pressione common rail e sensore MAP. I risultati sono molto apprezzabili, parliamo di +23cv e +45Nm di coppia massima. In pratica, installando il kit su Dacia Duster 1,5dci, si ottengono dal 1500 una potenza di quasi 140cv e soprattutto una coppia motrice che tocca i 305Nm, ricordando che questo valore di momento torcente è quello che può erogare un buon 3 litri aspirato a benzina, valore che consente di muovere i circa 14 quintali di massa della Duster con maggiore disinvoltura. A beneficiare di questo incremento sono soprattutto l’accelerazione (che ricordiamo essere di serie un pochino sotto tono con gli oltre 10 secondi necessari per raggiungere i 100km/h con partenza da fermo), la ripresa (la maggiore coppia motrice si sente eccome!) ed anche la facilità di superare pendenze. Il regime di coppia massima di serie di questo 1500dci è di 2000 giri al minuto, un pochino elevato per la massa della Duster; con l’installazione di CHIPBOX la coppia motrice sarà fruibile anche a regimi inferiori, questo incide positivamente sulla elasticità e sulla possibilità di ridurre i consumi di gasolio. Con un sapiente uso del cambio manuale a 6 marce e la maggiore coppia motrice disponibile già a regimi più bassi, si possono toccare riduzioni di consumo gasolio anche del 10%. Ma parliamo un attimo della installazione. Come per altri modelli common-rail, anche in questo caso l’installazione è semplice. Ordinando online il kit CHIPBOX arriverà a casa tua un elegante box che contiene, oltre alla centralina aggiuntiva digitale, anche i cablaggi con connettori del tutto simili a quelli presenti sul motore della Duster e le istruzioni complete di foto che ti mostrano come inserire semplicemente i connettori sul cablaggio motore del 1500dci. Il lavoro è molto semplice, non serve fare nessuna modifica al motore o tanto meno alla centralina ECU. Si tratta di un kit esterno removibile e che non lascia tracce. A costo di sembrare ripetitivi, ricordiamo che il kit è prodotto da SELETRON completamente in Italia ed è frutto di oltre 20 anni di esperienza nel settore tuning auto benzina e Diesel.

Modulo aggiuntivo per pedale acceleratore Dacia Duster 1,5dci 116cv 4x2
Altro kit interessante fornito da SELETRON (e che può essere installato assieme a CHIPBOX con risultati eccellenti) è PEDALBOOSTER, si tratta di un modulo elettronico che si connette semplicemente sul sensore posizione pedale acceleratore. Questo modulo (configurabile ma spedito già pronto per essere utilizzato sulla tua Duster) riduce drasticamente il fastidioso ritardo di risposta ai comandi del pilota, rendendo il motore più pronto e reattivo. Il risultato è un piacere di guida inatteso, specialmente se installato assieme alla centralina aggiuntiva CHIPBOX che, come anticipato, è in grado di innalzare la potenza e la coppia di Dacia Duster 1,5dci 116cv a quasi 140 cavalli e 305Nm di coppia massima.

Oggi abbiamo parlato di come aumentare la potenza e la coppia della Duster motorizzata con il common rail 1500 da 116cv, se hai un altro modello di Duster, sappi che forniamo kit specifici di potenziamento anche per le altre declinazioni di potenza del 1,5dci (ad esempio per il 86cv, 90cv, 107cv, 110cv ecc.) ed anche per le motorizzazioni turbo-benzina, di queste magari, parleremo prossimamente. Cerca qui >>> il kit di potenziamento per la tua Dacia Duster!

Compare