#Elaborazione Maserati MC20: Scarico Sportivo

15 / aprile 2023
visualizzazioni (3254)
Elaborazione Maserati MC20: Scarico Sportivo

Seletron Performance

Elaborazione Maserati MC20; Impianto di scarico sportivo.

 

Oggi parliamo di una elaborazione che riguarda il sistema di scarico di una sportiva estrema, si tratta della esuberante Maserati MC20, la quale monta un motore con un sistema di iniezione unico e prestazioni elevatissime. Prima di parlare del sistema di scarico sportivo con eliminazione delle valvole, parliamo un attimo di questa purosangue italiana.

 

 



Maserati MC20



Scheda tecnica e prestazioni di Maserati MC20

 

Come anticipato, siamo di fronte ad un'auto straordinaria e capace di prestazioni esaltanti, iniziamo questo articolo con una scheda tecnica che rischia comunque di sminuire il progetto MC20 ma che piace tanto ai nostri lettori che vogliono dati alla mano per poter fare confronti e (almeno per alcuni) sognare ad occhi aperti. Qui i numeri ci sono per davvero. Iniziamo con il dire che la base del motore di questa Maserati è l’evoluzione meccanica del motore della Ferrari F154 FA e della Ferrari SF90 Stradale denominato Nettuno.

 

Prima ancora di arrivare ai consueti numeri, vogliamo dire che su questa auto, ogni cavallo di potenza deve spingere solo circa 1500 Kg. Qualcuno avrà già capito dove vogliamo andare a parare. Torniamo al nostro V6, ha una cilindrata di 3 litri con i cilindri disposti a V con angolo tra le bancate di 90°. Questa disposizione, rispetto ai V6 con angolo di 60°, consente un ulteriore abbassamento del baricentro, anche il sistema di lubrificazione a carter secco concorre in questo senso, oltre a garantire una corretta lubrificazione anche in presenza di forti accelerazioni trasversali e longitudinali.

 

Adesso anticipiamo il valore di coppia massima che è pari a 730Nm, questo significa che deve trattarsi di un motore sovralimentato. Ed infatti lo è, due turbine prelevano energia dai gas di scarico di ciascuna bancata e comprimono l'aria attraverso intercooler ai collettori di aspirazione. Qui la coppia specifica è di circa 243 Nm/L (243 newtonmetro per litro di cilindrata) quindi ben lontano dai circa  100-110 Nm/L di un motore aspirato a benzina.

 

Ma torniamo a noi, i due turbocompressori pompano aria compressa e raffreddata verso i collettori di aspirazione, qui vi sono 2 valvole per cilindro per l'immissione (4 valvole per cilindro complessivamente) con un sistema di iniezione unico e denominato MTC (Maserati Twin Combustion) che prevede anche una piccola pre-camera di combustione, soluzione mai vista prima su questi motori, oltre al sistema di accensione con due candele per cilindro. Adesso veniamo al dato più popolare, ovvero quello relativo alla potenza massima, si, di potenza ne abbiamo abbastanza con 630 cavalli sviluppati al regime di 7500 giri, elevato per un bi-turbo-compresso.

 

La coppia massima è erogata al regime di 3000-5500 giri al minuto. Questa bella forza è applicata ad un cambio automatico a doppia frizione con 8 rapporti. Le prestazioni sono notevoli, il classico scatto 0-100 viene coperto in appena 2,9 secondi mentre in meno di 9 secondi si possono raggiungere i 200 Km/h. Relativamente alla velocità massima, Maserati dichiara per questa MC20 una punta di 325Km/h. La sigla MC20 significa Maserati Corse con un richiamo all'anno 2020, l'anno in cui il brand ritorna alle competizioni.

 

Elaborazione impianto di scarico Maserati MC20

 

Questa vettura va forte, molto forte, questo non significa affatto che i fortunati possessori di MC20 non cerchino soluzioni tuning per aumentarne le prestazioni ed il piacere di guida. Di questa Maserati possiamo solo dire cose positive, abbiamo però avuto a che fare – direttamente ed indirettamente - con diversi proprietari di MC20, più di quanto si potrebbe pensare dato il prezzo di listino, ed abbiamo capito che questi super esigenti drivers, o almeno alcuni di questi, cercano anche incrementi di potenza, ma ancora di più, quello che manca davvero, è un sound adeguato alle prestazioni!

 

Sembra che diverse persone, con tante prestazioni e tanta tecnologia, siano rimaste un pochino deluse dalla voce del motore, almeno fino a che questo non viene spremuto al limite. Il V6 suona, non fraintendiamoci, ma qui siamo di fronte a sportive purosangue e se i “vecchi” V8 4200cc ci hanno abituati bene, questi nuovi V6 bi-turbo hanno una voce un pochino “strozzata”. Qualcuno si “accontenta” delle doti dinamiche, altri cercano un maggiore coinvolgimento e noi siamo qui anche per questo.

 

In realtà stiamo da tempo sviluppando anche un kit per l'aumento di potenza e di coppia di questo grandioso V6 sovralimentato, ma non è di questo che parleremo oggi, oggi vogliamo portare la tua attenzione su un kit specifico che consente al pilota della Maserati MC20 di godere di un sound degno di questo motore, stiamo parlando di un sistema di scarico cat-back che permette di esaltare il sound del motore Nettuno V6 Maserati.

 

Scarico sportivo Maserati MC20 by Josefin Garage

 

Lo scarico sviluppato da Josefin Garage è completamente in acciaio inox. Le valvole di serie essendo adibite esclusivamente alla gestione delle contropressioni e non alla gestione dell’intensità sonora sono state rimosse e grazie a degli emulatori per valvole di scarico LIN che abbiamo sviluppato per questa MC20, ci permette di avere una resa acustica migliore.

La gestione delle diverse modalità di guida (Wet, GT, Sport, Corsa & Esc Off) ovviamente rimarrà invariata.

Lo scarico per la Maserati MC20 è stato dotato di una protezione termica brevettata in acciaio, alluminio e fibra minerale ad alta densità per garantire una perfetta fluidodinamica dei gas e una protezione esterna al calore pari al sistema originale.

 

Nello STAGE 2, i due OPF/GPF originali vengono sostituiti dai due Downpipe ad alta efficienza, e al fine di aumentare la fluidodinamica e ridurre la dispersione termica essi vengono sottoposti ad un trattamento di ceramicatura ad alta temperatura. Questo trattamento conferisce inoltre al Downpipe la caratteristica colorazione nera opaca.

 

Emulatore XPF per OPF/GPF Maserati MC20

 

Per poter eliminare i due OPF/GPF su questa Maserati MC20 (che ricordiamo è esclusivamente per uso racing e non stradale) abbiamo sviluppato l’emulatore per filtro anti particolato XPF specifico.

IL kit è composto da una centralina che collegata al motore e ai sensori OPF/GPF permette di emulare al 100% la presenza del filtro antiparticolato senza nessuna anomalia alla centralina originale.

Questo permette, oltre ad un miglioramento del sound anche un discreto aumento delle prestazioni.

Come tutti i nostri kit, l’installazione avviene tramite connettori originali e non ci sono manomissioni permanenti consentendo di ritornare facilmente alla configurazione originale.

 

 

Contattaci per avere maggiori informazioni o per ordini del kit specifico per l'elaborazione del sistema di scarico della Maserati MC20 e – ricorda – torna a leggerci per scoprire quali sorprese stiamo preparando per i fortunati possessori di questa supercar che vogliono aumentare ulteriormente le prestazioni di MC20.

 

Dati tecnici principali della Maserati MC20 di serie

Potenza motore 630 cavalli

Regime erogazione potenza massima 7500 giri al minuto

Coppia massima 730Nm

Regime di coppia massima da 3000 a 5500 giri al minuto

Cilindrata 3000

Architettura motore 6V con angolo 90°

Sovralimentazione con 2 turbocompressori

Sistema iniezione MTC (Maserati Twin Combustion)

Sistema accensione Twin Spark (2 candele per cilindro)

Accelerazione 0-100 2,9 secondi

Accelerazione 0-200 inferiore ai 9 secondi

Velocità massima 325 Km/h

Cambio automatico 8 rapporti con doppia frizione

 

Se vuoi vedere i kit di potenziamento (elaborazione elettronica motore) degli altri modelli Maserati benzina e Diesel clicca qui > https://seletron.com/it/shop/maserati/

Maserati MC20

Compare