#Centraline aggiuntive per MINI

07 / febbraio 2024
Centraline aggiuntive per MINI

Seletron Performance

Centraline aggiuntive MINI - l'elaborazione non invasiva

 

La MINI, un vero e proprio mito nel mondo delle auto, offre (almeno su certe motorizzazioni) prestazioni sorprendenti e che catturano l'attenzione degli appassionati di auto e di tuning. Se sei alla ricerca di un modo intelligente per potenziare ulteriormente la tua MINI sia Diesel che benzina, le nostre centraline aggiuntive rappresentano la soluzione ideale. Leggi tutto il nostro articolo perché scoprirai cose interessanti, come la possibilità di decidere la potenza del tuo motore e la risposta del pedale acceleratore dal tuo Smartphone!

 

Di seguito faremo una veloce descrizione delle principali motorizzazioni di queste auto, come forse saprai, negli anni sono stati impiegati molti propulsori, alcuni dei quali derivati da altri marchi come ad esempio Toyota, BMW e gruppo PSA. Parlare di tutte queste motorizzazioni nel dettaglio richiederebbe troppo tempo, citeremo quindi le motorizzazioni principali con un accenno ai valori di potenza e coppia di serie. Se vuoi scoprire subito cosa possiamo fare per elaborare elettronicamente la tua MINI cerca sul nostro catalogo i kit disponibili per il tuo modello specifico: Catalogo prodotti SELETRON per elaborazione MINI > https://seletron.com/it/shop/mini/

 

Centraline aggiuntive aumento potenza MINI Clubman F54

 

La MINI Clubman non è semplicemente un'auto compatta, è un autentico mito dell'automobilismo. Esploriamo le affascinanti motorizzazioni che da sempre suscitano un notevole interesse e generano numerose richieste di kit per incrementare le prestazioni. Iniziamo con il propulsore 1500 della Cooper, caratterizzato dalla sovralimentazione e da 136cv di potenza massima e coppia massima di 220Nm. Valori già accattivanti, che diventano straordinari con l'intervento di CHIPBOX®. Questo dispositivo agisce sui parametri di gestione del motore, regalando al turbo 1500 una significativa spinta in termini di cavalli e coppia.

 

Proseguiamo con il 2 litri common-rail Diesel, che dispone di serie 150cv e un notevole valore di coppia pari a 330Nm. Anche in questo caso, CHIPBOX® fa la differenza: la Cooper D equipaggiata con questo motore può raggiungere circa 180cv, offrendo prestazioni notevolmente accattivanti. La Cooper S, dotata di un robusto 2 litri turbo-benzina da 192cv e 280Nm di coppia massima, vanta una potenza paragonabile alla versione SD common-rail da 190cv, con un'impressionante coppia massima che raggiunge i 400Nm. La versione John Cooper Works stupisce con una potenza di 231cv erogata dal suo turbo-benzina da 2 litri. Anche le più piccole ONE e ONE D montano rispettivamente il 1500 a benzina da 102cv e il turbodiesel 1500 da 116cv. Su queste unità, SELETRON può sensibilmente migliorare le prestazioni, offrendo un upgrade che rende queste MINI ancora più entusiasmanti sulla strada.

 

Centraline aggiuntive aumento potenza MINI Clubman R55

 

Con l'avvento della versione R55 della MINI Clubman, si aprono nuove prospettive con diverse motorizzazioni. Le Cooper D possono essere equipaggiate con un 2 litri che eroga 111cv, o altre unità con cilindrata di circa 1,6 litri e potenza di 110cv o 112cv. La versione SD, invece, adotta il common-rail 2 litri da 143cv e 305Nm di coppia massima, mentre la MINI One D è spinta da un 1600 da 90cv. I notevoli aumenti di potenza e coppia che si possono ottenere sui common-rail MINI (alcuni dei quali derivati da motorizzazioni BMW) migliorano sensibilmente accelerazione e ripresa, rendendo l'esperienza di guida coinvolgente. Passando ai motori a benzina, le MINI Cooper S (R55) montano un 1600 sovralimentato con potenza di 175cv o 184cv e coppia massima di 240Nm. La versione Cooper Works adotta un motore della stessa cilindrata, ma con una potenza elevata a 211cv e una coppia massima di 260Nm.

 

Le MINI One R55, con una potenza leggermente inferiore, presentano sotto il cofano motori a benzina con cilindrata di 1,4 ed 1,6 litri, oltre al common-rail 1,6 da 90cv già visto su altre versioni. È importante sottolineare che CHIPBOX® viene spedito già programmato per il modello specifico di MINI sul quale deve essere installato. Il montaggio è facile e non richiede modifiche irreversibili, grazie al kit pronto all'uso che si collega al cablaggio motore con connettori simili a quelli dell'impianto originale. Senza necessità di modifiche meccaniche, è possibile ripristinare facilmente il veicolo alle condizioni di serie in caso di necessità.

 

Centraline aggiuntive aumento potenza MINI Countryman F60 ed R60

 

Le principali motorizzazioni comprendono le unità turbo-benzina da 1,5 litri con 136cv, i potenti motori turbo-benzina da 2 litri della versione S con 192cv, l'ibrida S E All4 con robusti 224cv e la JCW con un motore da 2 litri erogante 231cv. Passando al fronte Diesel, troviamo i propulsori common-rail da 2 litri con 150cv (MINI D) e 190cv (MINI SD), motorizzazioni che possono beneficiare di un notevole aumento di potenza e coppia, offrendo ampi margini di miglioramento, soprattutto in termini di accelerazione e ripresa. La Cooper S R60 è dotata di un motore turbo-benzina da 1,6 litri che eroga 184cv o 190cv, mentre la John Cooper Works offre prestazioni straordinarie con un 1600 turbo-benzina da 218cv.

 

Centraline aggiuntive aumento potenza MINI R50 R52 R53 R56 R57

 

Le MINI prodotte tra il 2001 e il 2008, identificate come R50, R52 e R53, presentano motorizzazioni diesel di derivazione Toyota, come il 1400D con potenze di 75cv/88cv e coppie massime di 180/190Nm. Nei motori a benzina, i modelli 1600 offrono potenze da 115cv in versione aspirata a 163cv o 170cv in versione sovralimentata, con un'opzione ulteriore di un 1600 da 90cv.

 

Per le MINI Cooper della serie R56 R57, si amplia l'offerta con motori a benzina aspirati e sovralimentati da 1600 con potenze di 120cv e 122cv, fino a varianti più performanti come la Cooper Works GP da 218cv. Tra i turbodiesel, si trovano common-rail da 110cv e 112cv, mentre la Cooper SD monta un 2 litri con 143cv e 305Nm. Le meno potenti One D sono spinte da un 1600 da 90cv. Le centraline aggiuntive SELETRON presenti nel catalogo offrono un facile montaggio e consentono di incrementare potenza e coppia senza modifiche irreversibili.

 

Centraline aggiuntive aumento potenza Paceman R61 e Roadster R59

 

La MINI Paceman R61 condivide diverse motorizzazioni con le altre varianti MINI. La versione Cooper S è dotata di un motore sovralimentato da 1500 con potenze di 184cv e 190cv. Il modello common-rail Diesel 1.6 offre 112cv, mentre la Cooper SD monta il già noto 2 litri con 143cv e 305Nm di coppia massima. La versione sportiva, la John Cooper Works R61, monta un potente 1600 da 218cv e 280Nm di coppia massima. L'installazione della centralina aggiuntiva CHIPBOX® su questa motorizzazione può portare a un notevole incremento di potenza, raggiungendo circa 258cv e 330Nm di coppia massima, rendendo la MINI John Cooper Works estremamente performante. Sui modelli common-rail MINI D ed SD, gli incrementi possono arrivare fino al +30%, con la possibilità di montare e smontare la centralina aggiuntiva CHIPBOX® senza lasciare tracce permanenti, cosi come su tutte le altre motorizzazioni Diesel o benzina.

 

La MINI Roadster R59, prodotta dal 2012 al 2015, offre una gamma di motorizzazioni già presenti su modelli precedenti. Nel catalogo, sono disponibili kit per migliorare le prestazioni della MINI Roadster R59, con propulsori come il 1500 turbo da 184cv sulla Cooper S, il 1500 sovralimentato della John Cooper Works con 211cv, e il common-rail da 2 litri con 143cv che equipaggia la Cooper SD. Ogni kit SLETRON viene spedito con la centralina aggiuntiva già programmata e regolata per il motore MINI specifico sul quale deve essere installato.

 

Moduli aggiuntivi per pedale acceleratore MINI

 

Per aumentare ancora sportività e piacere di guida puoi fare affidamento anche su PEDALBOOSTER®, ovvero il modulo aggiuntivo per il pedale acceleratore sviluppato per migliorare l'accelerazione ed eliminare il ritardo della valvola a farfalla, aumentando incredibilmente il piacere di guida della tua MINI . Il modulo aggiuntivo si connette in pochi minuti direttamente al pedale acceleratore elettronico tramite connettori originali, facendoti sentire l’auto più reattiva quando sei al volante. PEDALBOOSTER® è disponibile per Diesel e benzina. Ricorda: + accelerazione + ripresa + velocità + elasticità! Il tutto senza manomettere il motore o la centralina ECU della tua MINI. Affidati a SELETRON per il tuning elettronico, PEDALBOOSTER® e CHIPBOX® renderanno la tua MINI unica e con un piacere ed un coinvolgimento alla guida mai provato prima!

 

Decidi la potenza della tua MINI dal tuo Smartphone!

 

Sai che puoi gestire la potenza della tua MINI Diesel o benzina dal tuo Smartphone? Si, perché ordinando la versione CONNECT di CHIPBOX®, puoi utilizzare la nostra specifica APP che ti consente di controllare la centralina aggiuntiva con un semplice tocco sul display del tuo Smartphone e stabilire quale potenza deve erogare il motore, notevole vero? Anche il modulo PEDALBOOSTER® può essere controllato dal tuo Smartphone, basta anche in questo caso ordinare la versione CONNECT ed il gioco è fatto. La MINI è un'auto pensata per il piacere di guida ed i nostri kit di potenziamento amplificano questo coinvolgimento alla guida rendendo la tua auto unica. Tutti i kit sono corredati da chiare istruzioni di montaggio con foto specifiche del motore sul quale deve essere installato. Come detto, tutto può essere riportato alle condizioni di serie senza lasciare tracce.

 

Se vuoi aumentare potenza e coppia, accelerazione e ripresa con un piacere di guida unico, cerca sul nostro catalogo i kit disponibili per il tuo modello specifico: Catalogo prodotti SELETRON per elaborazione MINI > https://seletron.com/it/shop/mini/

 

line

Ti potrebbe interessare

Come aumentare potenza e coppia dell'auto? >>> LEGGI ORA

Come misurare la potenza motore della propria auto? SCOPRI DI PIÙ

 

Compare