#Elaborazione Alfa Mito 1.4 turbo 170cv

14 / giugno 2022
Elaborazione Alfa Mito 1.4 turbo 170cv

Seletron Performance

Elaborazione Alfa Mito 1.4 turbo a quasi 200cv senza rimappatura centralina?

 

Abbiamo già parlato delle piccole Alfa Romeo sportiveggianti, sia di versioni con motore common rail che di quelle con motore a ciclo Otto. Oggi parliamo della Mito 1400 Multiair più potente, quella con 170cv di serie. Una piccola sportiva che monta un gustoso motore 1400 turbo abbastanza “vecchio stile”, sfruttabile si ma attento alla sportività ed al piacere di guida. Il regime al quale viene espressa la coppia massima di 250Nm, ovvero 2500 giri al minuto, è già un indizio della differenza di erogazione rispetto a più moderni motori che impiegano turbine twin-scroll e che tendono ad erogare la coppia massima già a regimi inferiori ai 1500 giri al minuto (da questo punto di vista alcuni turbo-benzina hanno superato i turbodiesel).

 

Al motore della Alfa Mito 1.4 turbo piace girare anche in alto, piace dare (con un pizzico di turbolag) quel calcio alla schiena che appassiona tanti guidatori che hanno benzina al posto del sangue e comunque la Mito se la cava bene con i suoi quasi 220Km/h di velocità massima ed il suo scatto 0-100 in circa 7,3 secondi. Noi però l'abbiamo più volte guidata elaborata elettronicamente con le nostre centraline aggiuntive ed è un'altra cosa. E' normale, quando la spinta alla schiena è generata da 250Nm su una massa di circa 1200/1300kg e poi si passa a 280Nm erogati anche più velocemente, le cose cambiano. Anche l'allungo (il motore è sfruttabile in pieno fino a circa 6000 giri al minuto) ne giova, l'aumento di potenza di 25 cavalli si sente tutto.

 

In pratica la Mito inizia a spingere forte da circa 2000 giri al minuto e poi è una goduria fino a 6000 giri. Il turbo-lag si riduce un pochino ai regimi medio bassi ma il comportamento (sportivo) rimane quello del DNA Alfa. Se poi installi anche il modulo aggiuntivo per pedale acceleratore ecco che la guida diventa entusiasmante. Il modulo pedale acceleratore, riduce ancora di più il ritardo di risposta del motore ai comandi del pilota, installando anche questo kit assieme alla centralina aggiuntiva per aumento potenza e coppia, si ottiene un motore 1400 turbo molto reattivo e con una forte spinta. Lo scatto in accelerazione 0-100 può scendere sotto i 7 secondi e la ripresa diventa fulminea grazie ai 280Nm di coppia massima.

 

In sintesi, ecco come ottenere quasi 200 cavalli sulla tua Alfa Romeo Mito 1.4 Multiair turbo 170cv, basta installare la centralina aggiuntiva CHIPBOX che ricordiamo ancora una volta non richiede modifiche irreversibili. Basta innestare i connettori originali presenti nel kit seguendo le chiare istruzioni (complete di foto), operazione sicura e di tipo “fai-da-te”. La centralina aggiuntiva non intacca il software della centralina di serie Alfa Romeo, non servono modifiche meccaniche o elettroniche e non serve rimappare la centralina ECU. Il kit esterno può essere rimosso senza lasciare tracce e riportando le prestazioni della Mito alle condizioni originali.

 

Per aumentare la potenza della tua  Alfa Mito 1.4 turbo di +25cv e +30Nm di coppia e per aumentare il piacere di guida clicca qui >>> https://seletron.com/it/shop/alfa-romeo/mito-9552008-/1-4-multiair-turbo-170cv-125kw-1368ccm/

 

line

Ti potrebbe interessare

Turbocompressore e reattività del motore ai bassi giri >>> LEGGI ORA

Come aumentare potenza e coppia dell'auto? >>> LEGGI ORA

Compare